Consenso privacy
 
Home
|
Chi siamo
|
Prodotti
|
Informazioni
|
Biblioteca
|
Articoli
|
Erbario
|
Condizioni di vendita
|
Cestino
|
Cerca
|
Contatti
 

CELLFOOD SAME GOCCE SUBLINGUALI




Condividi:
EuroDream
CellFood SAMe combina l'efficacia del CellFood formula classica con specifici principi attivi naturali utili per migliorare il tono dell'umore e l'adattamento ai cambi di stagione estate-autunno-inverno.
Quando arriva l'autunno e le giornate iniziano ad accorciarsi, molte persone iniziano ad accusare un peggioramento del tono dell'umore che è collegato al cambio di stagione. Si tratta di un disturbo piuttosto frequente, che può essere più o meno intenso e che nelle forme più serie può configurarsi come DAS (Disturbo Affettivo Stagionale) o depressione invernale. Le variazioni di umore sono spesso accompagnate da sonnolenza, intenso desiderio di carboidrati, aumento di peso, scarsa capacità di concentrazione. Queste variazioni dell'umore dipenderebbero da cambiamenti meteorologici e, in particolare, dalla riduzione della quantità di luce. E' noto che l'esposizione alla luce solare influisce sulla produzione di melatonina, l'ormone detto "del buio" perché secreto durante la notte dall'epifisi (una ghiandola endocrina posta al centro del cervello).
La melatonina ha un'importante funzione di regolatore biologico del ciclo sonno-veglia e influenza il tono dell'umore. Durante l'estate, quando le giornate sono più lunghe e maggiore è l'esposizione alla luce solare, la produzione di melatonina si riduce con effetti positivi sul benessere generale della persona. Anche neurotrasmettitori quali la noradrenalina (al cui deficit sono correlati sintomi depressivi) e la serotonina (implicata nei processi di regolazione del tono dell'umore e del sonno) sarebbero coinvolti nelle variazioni umorali autunnali.
Se si avvertono dei cambiamenti significativi nel tono dell'umore collegate ai cambi di stagione, ci si può aiutare seguendo uno stile di vita sano ed equilibrato che preveda una corretta alimentazione ed attività fisica. Per favorire l'umore, si può anche considerare l'assunzione di un integratore alimentare quale CellFood SAMe gocce, che influisce in senso positivo sui processi biochimici che regolano il tono dell'umore.
CellFood SAMe Gocce Sublinguali associa la formula originale CellFood, potente disintossicante e antiossidante anti-radicali liberi a base di ossigeno, vitamine e minerali, utile per prevenire e contrastare lo stress ossidativo, con S-Adenosil Metionina (SAMe), che aiuta a migliorare la permeabilità della membrana cellulare, e oligoelementi.
Principalmente indicato nei casi di depressione, ma anche di problemi circolatori, degenerazione e invecchiamento precoce, problemi della pelle, disfunzioni epatiche, sindromi flogistiche e dolorose ossee, osteoartriti, sindromi flogistiche e dolorose articolari, osteoartrosi, sindromi flogistiche e dolorose muscolari, fibromialgia, sindromi cefalalgiche.
CellFood SAMe Gocce Sublinguali può favorire la metilazione, vale a dire quel ciclo biochimico che vede la metionina (un aminoacido) trasformarsi in SAMe, sostanza che contribuisce alla sintesi e metabolismo di alcuni dei principali neurotrasmettitori collegati al tono dell'umore (quali la dopamina, la noradrenalina e la serotonina). Successivamente la SAMe si trasforma in omocisteina e, grazie all'intervento dell'acido folico e della vitamina B12, ritorna ad assumere la configurazione di metionina. Se il ciclo descritto non funziona bene, per carenze di acido folico e vitamina B12, se l'omocisteina aumenta i suoi livelli nel sangue, non è trasformata in metionina, si riduce la SAMe presente nell'organismo con un influsso negativo sulla generazione dei neurotrasmettitori collegati al tono dell'umore.
La S-Adenosil-Metionina (SAM) è un singolare nucleoside solforato che svolge un ruolo determinante nel metabolismo della cosiddetta unità monocarboniosa, ovvero l'insieme di reazioni (almeno un centinaio) che consentono il trasferimento di gruppi funzionali costituiti da un solo atomo di carbonio (es. metile, formile, metenile etc.) da una molecola ad un'altra. Esempi di tali reazioni sono, per esempio, la conversione dei nucleotidi uridilici in nucleotidi timidilici nell'ambito della biosintesi del DNA, ovvero la trasformazione delle cefaline (fosfatidiletanolammina) in lecitine (fosfatidilcolina) nell'ambito del metabolismo dei fosfolipidi di membrana.
Pertanto, CellFood SAMe è indispensabile nella sintesi delle membrane cellulari, rende possibile l'azione di molti ormoni e consente a determinati neurotrasmettitori (es. serotonina) di innalzare il tono dell'umore. Inoltre, la S-Adenosil Metionina interviene nella sintesi del glutatione, importante antiossidante ma anche detossificante epatico.
Questi nutrienti sono associati alla formulazione classica CellFood, un potente disintossicante e antiossidante, che trova ampia applicazione sia nella fase di prevenzione, nel contrastare o ritardare lo stress ossidativo, sia in quella di correggere lo squilibrio del bilancio ossidativo nel corso di malattie croniche e degenerative. Il solfato di deuterio bibasico e dipolo contenuto in Cellfood fornisce un incredibile apporto di ossigeno e un sistema di distribuzione al corpo a livello cellulare. I sintomi iniziali della mancanza d'ossigeno possono includere una stanchezza generale, affaticamento, disturbi circolatori, difficoltà di digestione, dolori muscolari, sensazioni di instabilità e barcollamento, depressione, perdita della memoria, comportamenti irrazionali, acidità gastrica, e complicazioni bronchiali. Quando il sistema immunitario è compromesso da una mancanza di ossigeno a livello cellulare, il corpo diventa più suscettibile ai batteri opportunistici, infezioni virali e parassitarie, raffreddori ed influenza. I radicali liberi dell'ossigeno (ROS) sono prodotti in piccole quantità durante il normale metabolismo e sono rapidamente rimossi dai meccanismi di difesa presenti nella cellula. Tuttavia in particolari situazioni, patologiche e non, la produzione di radicali liberi aumenta a dismisura in modo tale che la barriera di difese antiossidanti non è più in grado di neutralizzarli. Quando l'equilibrio tra fattori pro-ossidanti e fattori anti-ossidanti è turbato a favore dei primi, si parla di una condizione patologica definita stress ossidativo. Per combattere lo stress ossidativo e le conseguenze che da esso derivano, innanzitutto è necessaria una buona alimentazione, ricca di vitamine e minerali antiossidanti, e una corretta e regolare attività fisica, ma spesso questo non basta. Gli errati stili di vita e gli effetti dell'inquinamento si possono tradurre in una riduzione di biodisponibilità di ossigeno, macronutrienti e micronutrienti utilizzabili per far fronte alle esigenze vitali e possono portare potenzialmente all'instaurarsi di malattie a decorso acuto e cronico, in primis l'invecchiamento precoce, ma, ancor più importante, a una serie di quadri morbosi, spesso di natura degenerativa, in cui risulta essere spesso coinvolto il sistema nervoso centrale. Esso infatti rappresenta uno dei principali target dei ROS, e di conseguenza lo stress ossidativo viene oggi considerato uno dei principali cofattori di malattie neurodegenerative quali morbo di Parkinson, morbo di Alzheimer, sclerosi laterale amiotrofica, ecc.. Per tale motivo, negli ultimi anni il tradizionale approccio terapeutico a queste patologie si sta sempre più aprendo al contributo, spesso determinante, degli integratori.
Un posto rilevante nel vasto campo degli integratori spetta al Deutrosulfazyme (nome commerciale CellFood), una soluzione colloidale in fase acquosa a base di aminoacidi, minerali e solfato di deuterio in tracce. Gli aminoacidi antiossidanti, quali cisteina, arginina, lisina, e i minerali antiossidanti, quali selenio, zinco e rame, esercitano una potente azione antiossidante poiché sono in grado di difendere dai ROS. Il solfato di deuterio invece esercita una peculiare azione: una volta a contatto con l'acqua presente nel corpo, ne indebolisce i legami, rendendo disponibile sia ioni idrogeno che ioni ossigeno per i processi metabolici. L'idrogeno è utilizzato per tamponare l'acidità dei liquidi biologici, mentre l'ossigeno si rende disponibile per reagire con molecole di segno opposto e se, come accade di frequente, incontra un radicale libero, avente segno opposto, vi si lega. Il risultato finale è la produzione di ossigeno molecolare e poiché questo non è introdotto con l'aria respirata, è chiamato "ossigeno nascente" ed è prontamente disponibile per le cellule.
La formula CellFood fornisce in modo naturale il massimo livello di ossigeno ed idrogeno allo stato nascente in forma supplementare, che migliora l'energia, la resistenza, e la salute: un prodotto unico, in questa particolare formulazione arricchito da componenti nutrizionali importanti.
L'assunzione di CellFood SAMe Gocce Sublinguali permette di innalzare velocemente i livelli di SAMe, rendendo questa sostanza immediatamente disponibile all'organismo, vivendo naturalmente e serenamente i cambi di stagione.
Non contiene carboidrati, lipidi, proteine, caffeina, efedrina, stimolanti; non contiene sintetici. Non contiene metalli tossici o pesanti come alluminio, cadmio, cloro, mercurio, piombo e radio. Senza alcool. Senza lievito e senza glutine.

Modalità d'uso: agitare il flacone prima dell'uso e assumere da 4 a 8 gocce nel cavo orale, sotto la lingua, 3 volte al giorno. Attendere circa 30 secondi prima di deglutire.
Il flacone è sufficiente per 30 dosi giornaliere piene (8 gocce 3 volte al giorno) ovvero per 6 dosi giornaliere in caso di dosaggio dimezzato.

Avvertenze: il prodotto non dà luogo a fenomeni indesiderati da interazioni tra farmaci con la maggior parte dei medicamenti noti. Tuttavia, in caso di contemporanea assunzione di altri farmaci, deve essere assunto sotto controllo medico.
Confezione da 30 ml con contagocce
Prezzo: € 45.95  € 41.36
Offerta: sconto 10%
Aggiungi al "Cestino degli acquisti" Aggiungi al cestino
Questo prodotto è presente nelle sezioni:
Integratori antiossidanti
Prodotti per ansia, stress, insonnia, depressione
Prodotti depurativi e disintossicanti
Visualizza tutti i prodotti
EuroDream
Visualizza tutti i prodotti della linea
CellFood

I prodotti, i consigli e le informazioni presenti su questo sito non devono essere intesi come sostitutivi del parere del vostro medico.
Indietro       Torna su