Consenso privacy
 
Home
|
Chi siamo
|
Prodotti
|
Informazioni
|
Biblioteca
|
Articoli
|
Erbario
|
Condizioni di vendita
|
Cestino
|
Cerca
|
Contatti
 
Eleuterococco

Eleuterococco

La droga è costituita dalla radice di Eleutherococcus senticosus Maxim. (fam. Araliaceae), arbusto spinoso della stessa faimiglia del ginseng, viene anche chiamato "Ginseng siberiano" nei paesi della ex Unione Sovietica, dove è stato maggiormente studiato e sperimentato. Cresce in Cina, in Siberia e nel sud-est asiatico.

Proprietà e Indicazioni
L'Eleuterococco ha attività adattogena, aumenta il rendimento fisico e mentale, stimola le funzioni immunitarie.
È indicato come tonico energetico e corroborante in caso di intensa attività fisica e mentale, stress con ansia e affaticamento, depressione con astenia psicofisica; nel trattamento di sostegno per convalescenze e patologie influenzali e da raffreddamento; nella profilassi delle patologie infettive (utile in caso di facile tendenza ad ammalarsi); nell'allenamento sportivo. Era usato dagli atleti olimpici sovietici per migliorare le prestazioni, soprattutto negli sport di resistenza; sempre in Unione Sovietica veniva somministrato agli astronauti, per aumentarne il vigore e la resistenza fisica. L'assunzione è raccomandata al mattino o al primo pomeriggio, in cicli periodici di circa un mese, con intervalli temporanei del trattamento.

Precauzioni d'uso
L'assunzione è controindicata in caso di ipertensione non compensata da un'adeguata terapia farmacologica, poiché l' uso eccessivo e continuo, o a dosaggi non personalizzati, potrebbe accentuare la patologia ipertensiva.
Sconsigliato l'uso al di sotto dei 13-14 anni.
Eleuterococco


Condividi: