Consenso privacy
 
Home
|
Chi siamo
|
Prodotti
|
Informazioni
|
Biblioteca
|
Articoli
|
Erbario
|
Condizioni di vendita
|
Cestino
|
Cerca
|
Contatti
 
Igname (Dioscorea)

Igname (Dioscorea)

L'Igname selvatico, Dioscorea villosa, noto anche col nome di Wild Yam, è una liana con apparato radicale rizomatoso, che può raggiungere i tre metri di lunghezza; appartiene alla famiglia delle Dioscoreaceae, che annovera anche altre specie il cui interesse è esclusivamente alimentare: i rizomi, somiglianti a grosse patate dolci, contengono sostanze amidacee di riserva utilizzate come alimento, specie dalle popolazioni africane. La specie officinale è solo quella Messicana, l'Igname selvatico, conosciuto già ai tempi dei Maya e degli Aztechi come pianta medicinale dall'azione analgesica, soprattutto per i dolori ovulatori, mestruali e del parto.
La Dioscorea villosa contiene un fitocomplesso ricco di diosgenina, una saponina steroidea che si comporta come precursore del progesterone umano, che aiuta a normalizzare il rapporto estrogeno-progesterone, quando esso è alterato, o insufficiente come durante la menopausa. Questo spiega la sua attività ormonosimile, che conferma le proprietà attribuite a questa pianta dall'uso popolare.

Proprietà e Indicazioni
Studi scientifici recenti hanno confermato l'azione fitoprogestinica della diosgenina, da cui deriva la sua attività ormono-simile, antinfiammatoria, antispasmodica, antireumatica.
L'Igname selvatico è consigliato durante la menopausa, per contrastare manifestazioni negative come vampate di calore, umore labile, osteoporosi, aridità della pelle e delle mucose, con conseguente secchezza vaginale che può facilitare l'instaurarsi di vaginiti e cistiti recidivanti.
Utile anche come coadiuvante contro le disfunzioni dell'apparato genitale femminile dovute a squilibri ormonali, come dismenorrea, dolori ovulatori, cisti ovariche, endometriosi; per quest'ultima in special modo si consiglia sempre il parere del medico curante, che segua l'evolversi della malattia e valuti l'effetto del trattamento fitoterapico, che può essere effettuato anche in associazione a terapie di sintesi.

Precauzioni d'uso
Per la sua azione ormono-simile, la Dioscorea villosa è controindicata durante la gravidanza, l'allattamento e nell'infanzia.
Igname (Dioscorea)


Condividi: