Consenso privacy
 
Home
|
Chi siamo
|
Prodotti
|
Informazioni
|
Biblioteca
|
Articoli
|
Erbario
|
Condizioni di vendita
|
Cestino
|
Cerca
|
Contatti
 
Papavero dai semi blu (Papaver nigrum - Papaver setigerum)

Papavero dai semi blu (Papaver nigrum - Papaver setigerum)

La specie Papaver annovera diverse specie di piante erbacee, fra cui il Papaver sominiferum varietà album (Papavero da oppio), dal cui lattice della capsula immatura che produce i semi si estrae la sostanza dotata di proprietà stupefacenti, utilizzata anche in farmacologia per produrre morfina, eroina, oppio, anche a scopo medicinale.
Diversa è l'origine dei semi blu utilizzati nell'alimentazione, che si ricavano dalla specie Papaver somniferum, ma della varietà Papaver nigrum (Papaver somniferum var. nigrum - sinonimo Papaver somniferum var. glabrum), e Papaver setigerum (Papaver somniferum var. setigerum), chiamato anche Papavero da semi o da seta, dalle quali si ricavano i semi blu di Papavero, utilizzati soprattutto per ricavarne l'olio di semi di Papavero, utilizzato a scopo alimentare prevalentemente nel settore dolciario.
Queste specie non devono essere confuse con la specie Papaver rhoeas, detto anche Rosolaccio, cioè il comune Papavero selvatico dei campi di Grano.
Le specie Papaver nigrum e Papaver setigerum crescono bene nelle zone temperate dell'Europa, e da esse, e ribadiamo solo da esse, si ricavano i semi blu di Papavero utilizzati nell'alimentazione, che non contengono i principi farmacologici del Papavero da cui si ricava l'oppio (Papaver somniferum var. album).

Proprietà e Indicazioni
I semi blu del Papavero sono ricchi di acidi grassi essenziali, che ne accrescono il contenuto calorico. Contengono anche carboidrati, proteine, ma con scarsa presenza di aminoacidi essenziali, fibre alimentari insolubili, vitamine, soprattutto del gruppo B. Ben rappresentati i sali minerali, in particolare calcio, potassio, ferro e magnesio, mentre la presenza di sodio è irrilevante.
Sono utilizzati in cucina per uso alimentare per il loro sapore aromatico che ricorda la nocciola, per confezionare prodotti da forno come pane e grissini, per originali e raffinate impanature sia di carne che di pesce, in pasticceria, ma anche a crudo nelle insalate o in altri piatti.
Dai semi del Papaver setigerum si estrae anche un olio alimentare.
Papavero dai semi blu (Papaver nigrum - Papaver setigerum)


Condividi: