Consenso privacy
 
Home
|
Chi siamo
|
Prodotti
|
Informazioni
|
Biblioteca
|
Articoli
|
Erbario
|
Condizioni di vendita
|
Cestino
|
Cerca
|
Contatti
 

LINEA E.I.E. ESTRATTI IDROENZIMATICI - ADAMAH

Per qualunque consiglio sull'utilizzo dei nostri prodotti, potete richiedere una consulenza gratuita, che mettiamo a vostra disposizione senza nessun impegno. Per ulteriori informazioni, inoltre, potete visitare l'Archivio degli articoli erboristici.

E.I.E. Estratto IdroEnzimatico Adalinf
Marca: Adamah
Linea: E.I.E. Estratti Idroenzimatici

Confezione: 30 ml con contagocce
Prezzo: 19.00  € 17.10
Offerta: sconto 10%
Aggiungi al "Cestino degli acquisti" Aggiungi al cestino
E.I.E. Adalinf è un integratore alimentare completamente vegetale non alcolico a base di estratti idroenzimatici (E.I.E.) di Aparine, Tarassaco, Betulla che, grazie ai principi attivi presenti nelle piante officinali, è utile per favorire il drenaggio dei liquidi corporei e la funzionalità depurativa dell'organismo e del sistema linfatico, favorendo l'eliminazione delle tossine dai tessuti dell'organismo e contribuendo a ridurre situazioni di stasi linfatica e venosa, gonfiori, edemi e ritenzione idrica. Adalinf è particolarmente indicato quando si inizia una disintossicazione dopo periodi prolungati di esposizione a sostanze chimiche, a farmaci ed in tutti i soggetti che presentano una tendenza a trattenere liquidi e alla stasi linfatica.
La linfa rappresenta un efficace sistema attraverso cui l'organismo raccoglie liquidi e materiale di scarto dalla periferia per poi veicolarlo agli organi di depurazione (fegato, reni, polmoni, linfonodi). Sotto questo punto di vista, la funzione del sistema linfatico è quindi molto simile a quella del circolo venoso. Quando il sistema di drenaggio linfatico non funziona correttamente, si possono accumulare notevoli quantità di liquidi negli spazi interstiziali: questa condizione è definita edema.
Un sistema linfatico adeguatamente funzionante garantisce una adeguata "pulizia" della matrice extracellulare immersa nel liquido interstiziale, al fine di prevenire un'intossicazione cellulare. Poiché la matrice extracellulare è un sistema primario di bioregolazione, è fondamentale che rimanga "pulita" per garantire la comunicazione fra cellule, sistemi ed organi e quindi il mantenimento dell'omeostasi dell'organismo.
L'Aparine (Galium aparine), detto Attaccamani, agisce come depurativo che libera il corpo dalle tossine in eccesso, agendo in modo efficace sul sistema linfatico; ha inoltre proprietà diuretiche: promuove un maggiore flusso di urina che aiuta a liberare i reni e la vescica da sostanze di rifiuto, per evitare l'insorgenza di infezioni del tratto urinario (come la cistite), ed alleviare i disturbi della prostata.
Il Tarassaco ha proprietà depurative e diuretiche, promuove l'attività del fegato e della colecisti, influendo in modo favorevole sulle funzioni digestive; migliora inoltre la funzione renale, aumentando l'eliminazione dei liquidi in eccesso e delle tossine.
La Betulla ha proprietà drenanti, che coadiuvano fisiologicamente l'eliminazione dei liquidi in eccesso, è indicata in tutti i casi in cui è opportuno stimolare la diuresi, come nella ritenzione idrica, cellulite, edemi sia di origine renale, sia cardiaca, per diminuire il tasso di albumina nelle urine, favorire l'eliminazione di acido urico.
L'estrazione idroenzimatica è una tecnica biobotanica avanzata di lavorazione delle piante officinali che ha come scopo quello di massimizzare la solubilità e la biodisponibilità dei principi attivi contenuti nei vegetali e contemporaneamente evitare l'utilizzo di solventi organici (compreso l'alcool), tramite l'ausilio di processi enzimatici selettivi in soluzione acquosa, ottenendo un prodotto il più possibile biodisponibile (cioè assimilabile) e contenente l'intero fitocomplesso (principi attivi e principi complementari) presente nella pianta d'origine, sfruttandone così al meglio gli effetti sinergici.
Negli E.I.E. la quantità di sostanza proveniente dalla pianta originale è massima, e soprattutto immodificata nelle proprietà rispetto all'origine. Le analisi effettuate hanno dimostrato che l'estratto idroenzimatico presenta la stessa "impronta digitale" della pianta d'origine e contiene, quindi, la totalità dei principi attivi (fitocomplesso) presenti nella pianta in forma biodisponibile. Tale metodica risulta altrettanto efficace per la pianta intera così come per le sue singole parti, radici, foglie, bacche, o gemme che siano.
Il processo di estrazione idroenzimatico, esclusivo e brevettato, è effettuato senza utilizzo o produzione di alcol e permette di non usare solventi, tipici dei metodi classici di estrazione, arrivando a ottenere dei prodotti sicuri per la salute dell'uomo e per quella dell'ambiente. Essendo totalmente alcool-free, gli estratti idroenzimatici possono essere utilizzati (con le attenzioni d'uso proprie delle piante officinali utilizzate) anche qundo non è consentita l'assunzione di alcol.
Formulazione adatta anche alla dieta vegetariana e vegana.

Visualizza i dettagli sul prodotto Modalità d'uso e Avvertenze
E.I.E. Estratto IdroEnzimatico Antelm
Marca: Adamah
Linea: E.I.E. Estratti Idroenzimatici

Confezione: 30 ml con contagocce
Prezzo: 19.00  € 17.10
Offerta: sconto 10%
Temporaneamente esaurito
Avvisami quando sarà disponibile
Email
E.I.E. Antelm è un integratore alimentare completamente vegetale a base di estratti idroenzimatici (E.I.E.) di Zucca, Artemisia (Assenzio romano), chiodi di Garofano e Mirra che, grazie ai principi attivi presenti nelle piante officinali, è utile per mantenere e migliorare la funzionalità e l'equilibrio intestinale, con azione antielmintica, come coadiuvante nel trattamento di parassitosi intestinali nel bambino e nell'adulto.
I vermi intestinali sono dei parassiti pluricellulari di varie dimensioni, chiamati anche elminti. La parassitosi intestinale è una patologia molto frequente nell'infanzia, poiché i bambini sono più esposti al rischio di infettarsi, e, talvolta, anche in età adulta. I sintomi più comuni di un'infezione sono disturbi intestinali, prurito localizzato alla zona dell'ano, corpi estranei nelle feci e, in casi più rari, perdita di peso. La maggior parte delle infezioni parassitarie nella nostra società è dettata dalla presenza di ossiuri (Enterobius vermicularis). L'agente scatenante è un verme che prolifica all'interno dell'intestino e qui vi si moltiplica. Il parassita entra nell'organismo per via orale, solitamente giocattoli, altri oggetti o terriccio contaminati dalle uova e portati alla bocca, ma anche cibi contaminati.
Ai semi di Zucca è da sempre attribuita azione antielmintica, e sono tradizionalmente utilizzati contro i parassiti intestinali, specie la tenia: il principio vermifugo è la cucurbitina, aminoacido pirrolozidinico che paralizza i vermi e ne provoca il distacco dalla parete intestinale; La cucurbitina sembra essere particolarmente attiva nei confronti di cestodi ed ascaridi. Contengono inoltre altre sostanze nutritive con proprietà vermifughe come i flavonoidi, l'acido palmitico, oleico e linoleico.
L'Assenzio (Artemisia absinthium) è un potente vermicida, che uccide gli stadi larvali e gli stati adulti dei parassiti, con la capacità di estirpare in particolare gli ossiuri ed un ampio spettro di forme adulte di almeno 100 tipi di parassiti.
I Chiodi di Garofano sono un rimedio anti-parassitario in grado di uccidere le uova dei parassiti.
L'estratto di Mirra, oltre a possedere una riconosciuta attività di sostegno al sistema immunitario, antisettica e antibatterica in caso d'infezioni intestinali, risulta particolarmente sgradito e dannoso per i vermi intestinali.
L'estrazione idroenzimatica è una tecnica biobotanica avanzata di lavorazione delle piante officinali che ha come scopo quello di massimizzare la solubilità e la biodisponibilità dei principi attivi contenuti nei vegetali e contemporaneamente evitare l'utilizzo di solventi organici (compreso l'alcool), tramite l'ausilio di processi enzimatici selettivi in soluzione acquosa, ottenendo un prodotto il più possibile biodisponibile (cioè assimilabile) e contenente l'intero fitocomplesso (principi attivi e principi complementari) presente nella pianta d'origine, sfruttandone così al meglio gli effetti sinergici.
Negli E.I.E. la quantità di sostanza proveniente dalla pianta originale è massima, e soprattutto immodificata nelle proprietà rispetto all'origine. Le analisi effettuate hanno dimostrato che l'estratto idroenzimatico presenta la stessa "impronta digitale" della pianta d'origine e contiene, quindi, la totalità dei principi attivi (fitocomplesso) presenti nella pianta in forma biodisponibile. Tale metodica risulta altrettanto efficace per la pianta intera così come per le sue singole parti, radici, foglie, bacche, o gemme che siano.
Il processo di estrazione idroenzimatico, esclusivo e brevettato, è effettuato senza utilizzo o produzione di alcol e permette di non usare solventi, tipici dei metodi classici di estrazione, arrivando a ottenere dei prodotti sicuri per la salute dell'uomo e per quella dell'ambiente. Essendo totalmente alcool-free, gli estratti idroenzimatici possono essere utilizzati (con le attenzioni d'uso proprie delle piante officinali utilizzate) anche qundo non è consentita l'assunzione di alcol e nei bambini.
Formulazione adatta anche alla dieta vegetariana e vegana.

Visualizza i dettagli sul prodotto Modalità d'uso
E.I.E. Estratto IdroEnzimatico di Curcuma
Marca: Adamah
Linea: E.I.E. Estratti Idroenzimatici

Confezione: 30 ml con contagocce
Prezzo: 19.00  € 17.10
Offerta: sconto 10%
Aggiungi al "Cestino degli acquisti" Aggiungi al cestino
E.I.E. Estratto IdroEnzimatico di Curcuma è un integratore completamente vegetale e non alcolico: il processo di estrazione idroenzimatico è privo di solventi e alcool, esclusivo e brevettato.
La Curcuma presenta un'importante azione antiossidante, sostiene la funzione digestiva ed epatica, la funzionalità del sistema articolare, per le sue proprietà depurative, antiossidanti e antinfiammatorie naturali.
Il principio attivo fondamentale presente nella Curcuma, la curcumina, è utile per favorire un effetto naturalmente depurativo ed è un aiuto tutto naturale che può favorire la funzione epatica e anche i processi digestivi in modo fisiologico e nel segno di un naturale benessere: un ausilio specifico quando l'organismo sente il bisogno di una soluzione capace di favorire un effetto naturalmente depurativo, o nei periodi in cui si manifestano con maggiore evidenza disagi dopo i pasti, come sonnolenza, pesantezza, gonfiore.
Grazie alle proprietà antiossidanti, la Curcuma ha anche la capacità di contrastare l'eventuale eccesso di radicali liberi nell'organismo. Uno studio recente rivela che la Curcuma può essere utilizzata per contribuire a ridurre l'infiammazione, rivelandosi un antinfiammatorio senza effetti collaterali, e può anche contribuire ad alleviare il dolore da artrite, artrosi e in generale i dolori articolari. Nella donna contrasta inoltre i disturbi del ciclo mestruale.
L'estrazione idroenzimatica è una tecnica biobotanica avanzata di lavorazione delle piante officinali che ha come scopo quello di massimizzare la solubilità e la biodisponibilità dei principi attivi contenuti nei vegetali e contemporaneamente evitare l'utilizzo di solventi organici (compreso l'alcool), tramite l'ausilio di processi enzimatici selettivi in soluzione acquosa, ottenendo un prodotto il più possibile biodisponibile (cioè assimilabile) e contenente l'intero fitocomplesso (principi attivi e principi complementari) presente nella pianta d'origine, sfruttandone così al meglio gli effetti sinergici.
Negli E.I.E. la quantità di sostanza proveniente dalla pianta originale è massima, e soprattutto immodificata nelle proprietà rispetto all'origine. Le analisi effettuate hanno dimostrato che l'estratto idroenzimatico presenta la stessa "impronta digitale" della pianta d'origine e contiene, quindi, la totalità dei principi attivi (fitocomplesso) presenti nella pianta in forma biodisponibile. Tale metodica risulta altrettanto efficace per la pianta intera così come per le sue singole parti, radici, foglie, bacche, o gemme che siano.
Il processo di estrazione idroenzimatico, esclusivo e brevettato, è effettuato senza utilizzo o produzione di alcol e permette di non usare solventi, tipici dei metodi classici di estrazione, arrivando a ottenere dei prodotti sicuri per la salute dell'uomo e per quella dell'ambiente. Essendo totalmente alcool-free, gli estratti idroenzimatici possono essere utilizzati (con le attenzioni d'uso proprie delle piante officinali utilizzate) anche qundo non è consentita l'assunzione di alcol.
Formulazione adatta anche alla dieta vegetariana e vegana.

Visualizza i dettagli sul prodotto Modalità d'uso
E.I.E. Estratto IdroEnzimatico di Lampone
Marca: Adamah
Linea: E.I.E. Estratti Idroenzimatici

Confezione: 30 ml con contagocce
Prezzo: 18.00  € 16.20
Offerta: sconto 10%
Aggiungi al "Cestino degli acquisti" Aggiungi al cestino
E.I.E. Estratto IdroEnzimatico di Lampone è un integratore completamente vegetale e non alcolico: il processo di estrazione idroenzimatico è privo di solventi e alcool, esclusivo e brevettato.
L'estratto Idroenzimatico di foglie di Lampone ha un'azione spasmolitica particolarmente efficace in caso di dismenorrea (mestruazioni dolorose) e negli spasmi del tratto digestivo.
Può essere un coadiuvante nel trattamento delle cisti ovariche, dell'ovaio policistico e dei fibromi uterini.
E' tradizionalmente utilizzato nei disturbi della gravidanza, in particolare nell'ultimo trimestre e nelle fasi terminali, poiché riduce l'intensità delle contrazioni ed ha un'azione rilassante sulla parete uterina. Le foglie di Lampone, infatti, contengono fragrina, una sostanza organica di origine vegetale che da tono ai muscoli della regione pelvica e dell'utero, aiutandoli a lavorare nel migliore dei modi durante il travaglio. Questo consente di avere un travaglio più veloce e meno doloroso. L'estratto di foglie di Lampone, inoltre, sono utili dopo il parto perché consentono all'utero di contrarsi in modo adeguato.
L'estrazione idroenzimatica è una tecnica biobotanica avanzata di lavorazione delle piante officinali che ha come scopo quello di massimizzare la solubilità e la biodisponibilità dei principi attivi contenuti nei vegetali e contemporaneamente evitare l'utilizzo di solventi organici (compreso l'alcool), tramite l'ausilio di processi enzimatici selettivi in soluzione acquosa, ottenendo un prodotto il più possibile biodisponibile (cioè assimilabile) e contenente l'intero fitocomplesso (principi attivi e principi complementari) presente nella pianta d'origine, sfruttandone così al meglio gli effetti sinergici.
Negli E.I.E. la quantità di sostanza proveniente dalla pianta originale è massima, e soprattutto immodificata nelle proprietà rispetto all'origine. Le analisi effettuate hanno dimostrato che l'estratto idroenzimatico presenta la stessa "impronta digitale" della pianta d'origine e contiene, quindi, la totalità dei principi attivi (fitocomplesso) presenti nella pianta in forma biodisponibile. Tale metodica risulta altrettanto efficace per la pianta intera così come per le sue singole parti, radici, foglie, bacche, o gemme che siano.
Il processo di estrazione idroenzimatico, esclusivo e brevettato, è effettuato senza utilizzo o produzione di alcol e permette di non usare solventi, tipici dei metodi classici di estrazione, arrivando a ottenere dei prodotti sicuri per la salute dell'uomo e per quella dell'ambiente. Essendo totalmente alcool-free, gli estratti idroenzimatici possono essere utilizzati (con le attenzioni d'uso proprie delle piante officinali utilizzate) anche qundo non è consentita l'assunzione di alcol.
Formulazione adatta anche alla dieta vegetariana e vegana.

Visualizza i dettagli sul prodotto Modalità d'uso
E.I.E. Estratto IdroEnzimatico di Mastice di Chios  Nuovo Prodotto!
Marca: Adamah
Linea: E.I.E. Estratti Idroenzimatici

Confezione: 30 ml con contagocce
Prezzo: 20.00  € 18.00
Offerta: sconto 10%
Temporaneamente esaurito
Avvisami quando sarà disponibile
Email
E.I.E. Estratto IdroEnzimatico di Mastice di Chios è un integratore alimentare completamente vegetale non alcolico.
L'estratto Idroenzimatico di Mastice di Chios, grazie ai principi attivi presenti nella pianta officinale, è utile per favorire la regolarità del sistema digerente. Il processo di estrazione idroenzimatico è privo di solventi e alcool, esclusivo e brevettato.
Il Mastice di Chios è una gommoresina estratta dal Lentisco (Pistacia lentiscus), pianta tipica della macchia mediterranea sempreverde, ma il Mastice più puro e pregiato, solido e profumato, si trova unicamente in una zona a sud dell'isola di Chios detta Mastichoria.
Il fitocomplesso che caratterizza la resina e l'olio essenziale del Lentisco è ricco in modo particolare di derivati triterpenici, ad attività antinfiammatoria ed antibatterica. Negli estratti risultano presenti inoltre anche antocianine, tocoferoli, arabinogalattani ad azione blandamente immunostimolante e acidi organici. Esso agisce rapidamente contro l'ulcera peptica ed è particolarmente efficace in caso di infezione da Helicobacter pylori, perciò è indicato nei casi di ulcere gastriche o duodenali dovute a questo batterio. È inoltre consigliato per alleviare i sintomi legati a dispepsia funzionale e reflusso gastroesofageo.
La gommoresina ha inoltre elevata attività antinfiammatoria, antiossidante ed è particolarmente efficace nella terapia dei pazienti affetti da morbo di Crohn, dove ha dimostrato di diminuire in modo statisticamente significativo il livello dell'infimmazione gastro-intestinale.
Il Mastice di Chios, già usato per questo scopo sin dai tempi dell'antica Grecia, ha infine dimostrato un forte potere antisettico e cicatrizzante, utile nelle affezioni del cavo orale come gengiviti, parodontiti, piorrea.
L'estrazione idroenzimatica è una tecnica biobotanica avanzata di lavorazione delle piante officinali che ha come scopo quello di massimizzare la solubilità e la biodisponibilità dei principi attivi contenuti nei vegetali e contemporaneamente evitare l'utilizzo di solventi organici (compreso l'alcool), tramite l'ausilio di processi enzimatici selettivi in soluzione acquosa, ottenendo un prodotto il più possibile biodisponibile (cioè assimilabile) e contenente l'intero fitocomplesso (principi attivi e principi complementari) presente nella pianta d'origine, sfruttandone così al meglio gli effetti sinergici.
Negli E.I.E. la quantità di sostanza proveniente dalla pianta originale è massima, e soprattutto immodificata nelle proprietà rispetto all'origine. Le analisi effettuate hanno dimostrato che l'estratto idroenzimatico presenta la stessa "impronta digitale" della pianta d'origine e contiene, quindi, la totalità dei principi attivi (fitocomplesso) presenti nella pianta in forma biodisponibile. Tale metodica risulta altrettanto efficace per la pianta intera così come per le sue singole parti, radici, foglie, bacche, o gemme che siano.
Il processo di estrazione idroenzimatico, esclusivo e brevettato, è effettuato senza utilizzo o produzione di alcol e permette di non usare solventi, tipici dei metodi classici di estrazione, arrivando a ottenere dei prodotti sicuri per la salute dell'uomo e per quella dell'ambiente. Essendo totalmente alcool-free, gli estratti idroenzimatici possono essere utilizzati (con le attenzioni d'uso proprie delle piante officinali utilizzate) anche qundo non è consentita l'assunzione di alcol.
Formulazione adatta anche alla dieta vegetariana e vegana.

Visualizza i dettagli sul prodotto Modalità d'uso
E.I.E. Estratto IdroEnzimatico di Salvia
Marca: Adamah
Linea: E.I.E. Estratti Idroenzimatici

Confezione: 30 ml con contagocce
Prezzo: 18.00  € 16.20
Offerta: sconto 10%
Aggiungi al "Cestino degli acquisti" Aggiungi al cestino
E.I.E. Estratto IdroEnzimatico di Salvia è un integratore alimentare completamente vegetale non alcolico.
L'estratto Idroenzimatico di Salvia, grazie ai principi attivi presenti nella pianta officinale, è utile per favorire la regolarità del processo di sudorazione, contrastare i disturbi della menopausa, favorire la funzione digestiva. Il processo di estrazione idroenzimatico è privo di solventi e alcool, esclusivo e brevettato.
Fra le diverse proprietà ascritte alla Salvia, spicca sicuramente la sua attività antisudorifera. Grazie alla sua capacità di inibire i terminali delle ghiandole sudoripare della pelle riducendone la produzione, l'estratto di Salvia è utilizzato per contrastare l'eccessiva sudorazione, anche dovuta a stati ansiosi.
La Salvia è da sempre associata al femminile ed è un'alleata preziosa delle donne, in particolare per quei piccoli o grandi disturbi che possono comparire in concomitanza del ciclo mestruale, ma anche nell'età della menopausa. Gli effetti di questa pianta sul benessere delle donne sono dovuti in particolare all'azione di alcuni flavonoidi che svolgono un'azione fitoestrogenica e aiutano a riequilibrare il sistema ormonale. In menopausa, la Salvia allevia il fastidioso problema delle vampate di calore e la sudorazione eccessiva. Per le sue proprietà emmenagoghe, è utile in caso di amenorrea e dismenorrea, perché favorisce la comparsa del ciclo e allo stesso tempo ha un'azione antispasmodica che aiuta ad alleviare crampi e dolori, non solo quelli dovuti al ciclo ma anche alla sindrome del colon irritabile. Stimola la secrezione dei succhi gastrici ed è quindi considerata un ottimo digestivo; ha proprietà carminative, contribuisce ad eliminare i gas intestinali e può quindi apportare benefici in caso di gonfiore addominale.
Utile anche in caso di ritenzione idrica e emicranie (in particolare se a provocarle sono appunto ciclo o menopausa).
L'estrazione idroenzimatica è una tecnica biobotanica avanzata di lavorazione delle piante officinali che ha come scopo quello di massimizzare la solubilità e la biodisponibilità dei principi attivi contenuti nei vegetali e contemporaneamente evitare l'utilizzo di solventi organici (compreso l'alcool), tramite l'ausilio di processi enzimatici selettivi in soluzione acquosa, ottenendo un prodotto il più possibile biodisponibile (cioè assimilabile) e contenente l'intero fitocomplesso (principi attivi e principi complementari) presente nella pianta d'origine, sfruttandone così al meglio gli effetti sinergici.
Negli E.I.E. la quantità di sostanza proveniente dalla pianta originale è massima, e soprattutto immodificata nelle proprietà rispetto all'origine. Le analisi effettuate hanno dimostrato che l'estratto idroenzimatico presenta la stessa "impronta digitale" della pianta d'origine e contiene, quindi, la totalità dei principi attivi (fitocomplesso) presenti nella pianta in forma biodisponibile. Tale metodica risulta altrettanto efficace per la pianta intera così come per le sue singole parti, radici, foglie, bacche, o gemme che siano.
Il processo di estrazione idroenzimatico, esclusivo e brevettato, è effettuato senza utilizzo o produzione di alcol e permette di non usare solventi, tipici dei metodi classici di estrazione, arrivando a ottenere dei prodotti sicuri per la salute dell'uomo e per quella dell'ambiente. Essendo totalmente alcool-free, gli estratti idroenzimatici possono essere utilizzati (con le attenzioni d'uso proprie delle piante officinali utilizzate) anche qundo non è consentita l'assunzione di alcol.
Formulazione adatta anche alla dieta vegetariana e vegana.

Visualizza i dettagli sul prodotto Modalità d'uso
E.I.E. Estratto IdroEnzimatico Emenux
Marca: Adamah
Linea: E.I.E. Estratti Idroenzimatici

Confezione: 30 ml con contagocce
Prezzo: 19.00  € 17.10
Offerta: sconto 10%
Aggiungi al "Cestino degli acquisti" Aggiungi al cestino
E.I.E. Emenux è un integratore alimentare completamente vegetale a base di estratti idroenzimatici (E.I.E.) di Zenzero e Curcuma, senza alcool, che, grazie ai principi attivi presenti nelle due piante officinali, che agiscono in modo sinergico, è utile per conservare l'equilibrio gastrointestinale e quindi evitare nausea e vomito, agendo come antiemetico in presenza di cinetosi (mal d'auto, mal di mare, mal d'aria) o a seguito di tensioni localizzate, di eccessi alimentari e di difficoltà digestive. Recenti ricerche evidenziano che i due fitocomplessi di Zenzero e Curcuma sono un utile supporto anche alle funzioni osteo-articolari.
Le applicazioni fitoterapiche dello Zenzero sono davvero molteplici e diversificate; le più note e documentate riguardano le sue proprietà stimolanti delle funzioni digestive (secrezione salivare e gastrica) e di sostegno in tutte quelle condizioni difficili a carico del sistema gastrointestinale: è utile in presenza di disturbi dispeptici, come nausea, vomito, eruttazione, pirosi gastrica, gonfiore addominale. L'uso dello Zenzero è indicato nella profilassi della nausea e del vomito da chinetosi, da eccessi o disordini alimentari, in gravidanza, e come antiemetico nel periodo postoperatorio dei piccoli interventi chirurgici. Lo Zenzero si è dimostrato molto efficace per il trattamento della nausea causata dalla chemioterapia.
Negli ultimi anni, l'attenzione della ricerca si è rivolta allo studio dell'estratto di Zenzero nella capacità di modulare la risposta infiammatoria nel trattamento di dolori articolari cronici, dolori muscolari ed articolari occasionali, dolori mestruali, emicrania, come coadiuvante o sostituto di antinfiammatori sia naturali che di sintesi.
La Curcuma, caratterizzata dalla presenza nel suo fitocomplesso della curcumina, pigmento di colore giallo-dorato, principale componente attivo della pianta, è utilizzata come depurativo per migliorare la funzionalità del fegato, oltre che come antiossidante, per contrastare i danni causati dai radicali liberi.
A livello gastro-intestinale l'azione della Curcuma è essenzialmente digestiva, ma in vitro la curcumina ha evidenziato anche un'azione antispasmodica sulla muscolatura liscia; l'effetto rilassante sulla muscolatura liscia, indipendentemente dall'effetto digestivo rende la Curcuma un valido aiuto in corso di vomito, nausea e dolorabilità addominale.
La Curcuma, per le sue proprietà antinfiammatorie e immunomodulanti, è utile inoltre come supporto alle funzioni osteo-articolari, con il prezioso vantaggio di non causare effetti collaterali: secondo recenti studi mostrerebbe la capacità di intervenire in modo positivo sui processi che regolano le funzioni immunitarie e infiammatorie coinvolte nella comparsa di alterazioni a livello dei tessuti osseo-cartilaginei.
L'estrazione idroenzimatica è una tecnica biobotanica avanzata di lavorazione delle piante officinali che ha come scopo quello di massimizzare la solubilità e la biodisponibilità dei principi attivi contenuti nei vegetali e contemporaneamente evitare l'utilizzo di solventi organici (compreso l'alcool), tramite l'ausilio di processi enzimatici selettivi in soluzione acquosa, ottenendo un prodotto il più possibile biodisponibile (cioè assimilabile) e contenente l'intero fitocomplesso (principi attivi e principi complementari) presente nella pianta d'origine, sfruttandone così al meglio gli effetti sinergici.
Negli E.I.E. la quantità di sostanza proveniente dalla pianta originale è massima, e soprattutto immodificata nelle proprietà rispetto all'origine. Le analisi effettuate hanno dimostrato che l'estratto idroenzimatico presenta la stessa "impronta digitale" della pianta d'origine e contiene, quindi, la totalità dei principi attivi (fitocomplesso) presenti nella pianta in forma biodisponibile. Tale metodica risulta altrettanto efficace per la pianta intera così come per le sue singole parti, radici, foglie, bacche, o gemme che siano.
Il processo di estrazione idroenzimatico, esclusivo e brevettato, è effettuato senza utilizzo o produzione di alcol e permette di non usare solventi, tipici dei metodi classici di estrazione, arrivando a ottenere dei prodotti sicuri per la salute dell'uomo e per quella dell'ambiente. Essendo totalmente alcool-free, gli estratti idroenzimatici possono essere utilizzati (con le attenzioni d'uso proprie delle piante officinali utilizzate) anche qundo non è consentita l'assunzione di alcol.
Formulazione adatta anche alla dieta vegetariana e vegana.

Visualizza i dettagli sul prodotto Modalità d'uso
Condividi:

Le informazioni presenti su questo sito non devono essere interpretate come consulenza medica e non intendono sostituire le prescrizioni mediche.
I prodotti erboristici non possono essere intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e devono essere utilizzati nell'ambito di uno stile di vita sano. Poichè non si tratta di farmaci, i risultati non sono garantiti e possono variare da persona a persona.
Indietro       Torna su