Consenso privacy
 
Home
|
Chi siamo
|
Prodotti
|
Informazioni
|
Biblioteca
|
Articoli
|
Erbario
|
Condizioni di vendita
|
Cestino
|
Cerca
|
Contatti
 

VITA B7 - INOSITOLO




Condividi:
Solgar
Vita B7 è l'integratore alimentare a base di inositolo (vitamina B7), ideale per la donna che desidera diventare madre: diversi studi hanno ormai dimostrato l'efficacia dell'inositolo nel trattamento della sindrome dell'ovaio policistico e di molti disturbi ad esso associati.
L'inositolo è una molecola presente in natura sotto molteplici conformazioni e la più comune è quella chiamata myo-inositolo; l'inositolo è spesso identificato anche come vitamina B7 in virtù dell'importanza che riveste per il nostro organismo, anche se non può essere considerata propriamente una vitamina perché tale molecola può essere prodotta autonomamente dal corpo umano a partire dal glucosio. Il myo-inositolo svolge le sue funzioni biologiche integrandosi all'interno dei fosfolipidi della membrana cellulare. Un adeguato apporto di myo-inositolo è importante al fine di mantenere una condizione di benessere della donna: infatti, un alterato metabolismo o carenza di myo-inositolo sono stati riscontrati in soggetti con un'alterata risposta nei confronti degli zuccheri e nelle donne con ovaio policistico (PCOS). Per questo motivo il myo-inositolo viene sempre più utilizzato dalle donne che desiderano una gravidanza e incontrano qualche difficoltà per le situazioni descritte sopra, legate ad una carenza di myo-inositolo. Nella donna che ricerca una gravidanza è fondamentale associare l'utilizzo di integratori di acido folico.
La sindrome dell'ovaio policistico è un disordine ormonale che può causare sintomi come irregolarità mestruali, infertilità, acne e aumento di peso, irsutismo (eccessiva crescita di peli). Inoltre aumenta il rischio di sviluppare gravi condizioni di salute come il diabete e alcune malattie cardiache.
La sindrome è caratterizzata da livelli più elevati del normale di insulina, l'ormone che regola il metabolismo del glucosio, a loro volta associati a livelli più elevati del normale di androgeni (ormoni maschili) e può comportare infertilità o riduzione della fertilità perché di fatto l'ovulazione si interrompe o diventa molto difficoltosa.
Il myo-inositolo infatti agisce regolarizzando il ciclo mestruale e quindi permettendo di avere una corretta ovulazione, condizione necessaria per la ricerca di una gravidanza.
L'inositolo agisce sui vari aspetti che in genere accompagnano la policistosi ovarica: riduce gli androgeni, migliora l'attività dell'insulina, per cui ne viene prodotta meno, migliora alcuni aspetti metabolici, in particolare i livelli di trigliceridi e colesterolo nel sangue, e regolarizza l'ovulazione, il che automaticamente migliora la fertilità aumentando le probabilità di un concepimento spontaneo.
Osservandone gli effetti ed i benefici da un punto di vista più ampio, gli studi mostrano che l'effetto dell'inositolo è diretto su una regolarizzazione ed ottimizzazione di diversi sistemi metabolici ed ormonali, tant'è che se ne è dimostrata l'efficacia anche per il trattamento della sindrome metabolica (situazione in cui il paziente ha la contemporanea presenza di diverse patologie fra cui pressione alta, diabete, colesterolo alto, trigliceridi alti, obesità).
Ogni capsula vegetale di Vita B7 apporta 0,5 g di myo-inositolo.
Il prodotto non contiene soia, latte o derivati del latte, frumento, avena o orzo, amido, sodio, saccarosio, lieviti, conservanti, coloranti e aromi artificiali. Senza glutine e lattosio. Formulazione adatta alla alimentazione vegetariana e vegana.

Modalità d'uso: deglutire da 1 a 4 capsule vegetali al giorno, con acqua, preferibilmente ai pasti.
Confezione da 50 capsule vegetali
Prezzo: € 15.80  € 14.22
Offerta: sconto 10%
Aggiungi al "Cestino degli acquisti" Aggiungi al cestino
Questo prodotto è presente nelle sezioni:
Prodotti per i problemi femminili
Vitamine, Oligoelementi, Sali Minerali, Aminoacidi
Visualizza tutti i prodotti
Solgar

I prodotti, i consigli e le informazioni presenti su questo sito non devono essere intesi come sostitutivi del parere del vostro medico.
Indietro       Torna su