Autorizzo trattamento dati (informativa)
 
HOME
|
CHI SIAMO
|
PRODOTTI
|
INFORMAZIONI
|
BIBLIOTECA
|
ARTICOLI ERBORISTICI
|
ERBARIO
|
CONDIZIONI DI VENDITA
|
CESTINO
|
CERCA
|
CONTATTI
 
Magnesio Superiore Colloidale Plus 1000 ppm

MAGNESIO SUPERIORE COLLOIDALE PLUS 1000 PPM


€ 19.90 € 17.91 (sconto 10%)
Marca: Aessere
Linea: Colloidali Plus
Confezione: 100 ml con erogatore spray
Scadenza: 30-11-2022
Tipologia: Dispositivo medico detraibile  Maggiori informazioni
Magnesio Superiore Colloidale Plus 1000 ppm rappresenta una innovativa modalità di integrazione di Magnesio, in una forma altamente biodisponibile e assimilabile dall'organismo.
Il fabbisogno di Magnesio per l'organismo umano è di circa 300 mg, più precisamente 5-6 mg per kg dell'individuo. Normalmente attraverso l'alimentazione si riesce ad assorbire quotidianamente circa 100 mg, per cui viene solitamente indicata come ottimale l'integrazione di 200 mg giornalieri. 15 spruzzi di Magnesio Superiore Colloidale Plus mettono a disposizione proprio 200 mg di Magnesio, ma l'aspetto più importante sta nel fatto di che il prodotto ha una biodisponibilità del 98% del quantitativo assunto: nessuna altra tipologia di prodotto per via orale può attualmente vantare queste percentuali di disponibilità.
Per realizzare Il Magnesio Superiore Colloidale Plus, l'acqua bidistillata è caricata elettricamente con dell'Argento colloidale a 5 ppm (definito "innesco", che, poichè presente in quantità minima, al di sotto delle 6 ppm, è possibile non indicare nella composizione): l'acqua in questo modo diventa conduttrice ed è possibile caricare il Magnesio tetraidrato per renderlo colloidale. La sospensione colloidale è uno stato di aggregazione nel quale una sostanza (in questo caso il Magnesio) è dispersa in un'altra (mezzo disperdente, in questo caso l'acqua bidistillata) sotto forma di particelle così piccole da non essere visibili al microscopio e capaci di diffondersi solo molto lentamente attraverso una membrana porosa.
Una integrazione di Magnesio può essere utile in caso di stanchezza generalizzata, tensione emotiva e irritabilità. sbalzi d’umore, fastidi muscolari.
Il Magnesio è un minerale tra i più importanti per il nostro organismo, coinvolto in oltre 300 attività enzimatiche (elementi che accelerano le reazioni biochimiche all’interno del nostro organismo). Il Magnesio contribuisce alla riduzione della stanchezza e dell'affaticamento, al normale metabolismo energetico contribuendo così a trasformare le sostanze nutritive contenute nel cibo in energia, al normale funzionamento del sistema nervoso e della funzione psicologica, contribuisce all’equilibrio elettrolitico, contribuisce alla normale fuzione muscolare e alla normale sintesi proteica, al mantenimento di ossa e denti normali.
Partecipa al trasporto del calcio e del potassio attraverso le membrane cellulari, fondamentali per la trasmissione dell'impulso nervoso, la contrazione muscolare e il battito cardiaco. Calcio e magnesio lavorano in sinergia per controllare l'azione dei muscoli: quando questi due minerali non sono in equilibrio, i muscoli rimangono contratti, dando origine a crampi e tensioni di vario genere.
Il Magnesio è un macroelemento, cioè uno dei minerali presenti nell'organismo in quantità più elevate: il secondo minerale più presente all’interno delle nostre cellule dopo il Potassio. In genere in un adulto ne sono presenti tra i 20 e i 28 grammi, il 50-60% dei quali è concentrato nelle ossa, il 39% nei tessuti molli e solo l'1% nel sangue.
La carenza di magnesio è effettivamente diffusa, e purtroppo spesso ignorata, a causa del consumo di cibi demineralizzati e di una scarsa educazione igienico-alimentare, con un minore apporto dei giusti nutrienti nella dieta quotidiana. La carenza di magnesio può dipendere da molteplici fattori. L’aumento del suo fabbisogno dovuto a stili di vita frenetici, stress e un’intesa attività motoria o cognitiva.
In alcuni casi di assunzione eccessiva di alcolici e di utilizzo di diuretici e lassativi si sono rilevate carenze di magnesio. Carenze di magnesio possono inoltre verificarsi in atleti, anziani e soggetti particolarmente stressati, per l’aumento del suo fabbisogno dovuto a stili di vita frenetici, stress e un’intesa attività motoria o cognitiva.
Tra i segnali che ne possono indicare una carenza vi sono stanchezza, disturbi ossei, fastidi e crampi muscolari, stress, irritabilità immotivata, battito cardiaco irregolare, mal di testa, sindrome premestruale.
In molti di questi casi si è dimostrato utile ribilanciare con il Magnesio Superiore. Il magnesio è inoltre un minerale sicuro; se anche lo si assumesse in eccesso, verrebbe automaticamente eliminato dall'organismo, che ne tratterrebbe solo la quantità necessaria.
15 spruzzi di Magnesio Superiore Colloidale Plus forniscono 200 mg di Magnesio.
Magnesio Superiore Colloidale Plus è un prodotto 100% Made in Italy. Non contiene ingredienti di origine animale: adatto ai vegetariani e ai vegani. Dispositivo medico CE.

MODALITÀ D'USO: erogare direttamente in bocca da 10 a 20 spruzzi (15 spruzzi = 200 mg di Magnesio) al giorno a seconda della necessità, lasciando il prodotto in bocca per circa 30-45 secondi.

AVVERTENZE: la somministrazione di Magnesio per via orale può determinare un ridotto assorbimento di alcuni antibiotici e chemioterapici, pertanto è raccomandabile non somministrarlo contemporaneamente a questi farmaci, ma mantenere almeno 3-5 ore di distanza tra le due somministrazioni. Nel caso di somministrazione concomitante di prodotti a base di Magnesio e vitamina D3, si consiglia il controllo della calcemia per evitare la possibie comparsa di ipercalcemia.

Condividi:FacebookTwitterwhatsapp


VEDI TUTTI I PRODOTTI:

VEDI TUTTI I PRODOTTI DELLA LINEA:

Le informazioni presenti su questo sito non devono essere interpretate come consulenza medica e non intendono sostituire le prescrizioni mediche.
I prodotti erboristici non possono essere intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e devono essere utilizzati nell'ambito di uno stile di vita sano. Poichè non si tratta di farmaci, i risultati non sono garantiti e possono variare da persona a persona.