Autorizzo trattamento dati (informativa)
 
HOME
|
CHI SIAMO
|
PRODOTTI
|
INFORMAZIONI
|
BIBLIOTECA
|
ARTICOLI ERBORISTICI
|
ERBARIO
|
CONDIZIONI DI VENDITA
|
CESTINO
|
CERCA
|
CONTATTI
 
Sarvantra

SARVANTRA


€ 15.50 € 13.95 (sconto 10%)
Marca: Map Italia
Confezione: 60 compresse
Scadenza: 30-12-2022
Sarvantra è un preparato Ayurvedico composto da una miscela di erbe officinali e rimedi naturali selezionati, quali Rosa centifolia, Psillio, Bilva (Aegle marmelos Correa), Amalaki (Emblica), Haritaki (Terminalia chebula), Bibhitaki (Terminalia bellerica), che agiscono favorevolmente, in sinergia, sulla regolare funzionalità del sistema digerente e del fegato, sulla regolarità del transito intestinale, hanno un'azione emolliente e lenitiva sul sistema digerente e un'azione tonico-adattogena e coadiuvante delle naturali difese dell'organismo.
Ayurveda, la "Scienza della Vita", ha origine dall'antica civiltà Vedica. Praticata in India da migliaia di anni, è il più antico sistema naturale per la cura e il benessere del corpo e della mente. La riformulazione moderna di questo sistema tradizionale di salute in forma completa e scientifica è conosciuta come Ayurveda Maharishi.
Ogni formulazione è una precisa combinazione di piante, studiata per ottenere un'azione sinergica in accordo con le rigorose procedure previste dagli antichi testi Vedici, rispettando precisi rapporti di composizione e di forma farmaceutica, in modo che il beneficio totale sia maggiore di quello che si otterrebbe assumendo separatamente i singoli componenti (lo stesso principio espresso dal concetto di fitocomplesso nella fitoterapia occidentale), in funzione del fatto che i benefici di alcuni principi attivi, o l'intero fitocomplesso di una specifica droga, sono enfatizzati dalla capacità che altri principi attivi hanno di incrementarne la biodisponibilità. Ognuna delle erbe ha il suo ruolo specifico: le erbe principali agiscono sul problema specifico, le erbe di sostegno migliorano l'effetto delle erbe principali, alcune erbe aumentano assorbimento e biodisponibilità della miscela, altre erbe sono utilizzare per rimuovere le tossine, le erbe di bilanciamento evitano gli effetti collaterali che possono provenire dalle altre erbe e consentono quindi un uso prolungato della miscela.
Triphala, il cui nome significa "tre frutti", è uno dei pù popolari rimedi dell'Ayurveda. E' costituito da tre tipi di frutta secca, Amalaki, Haritaki e Bibhitaki. Nel loro insieme, essi sono più comunemente consumati per mantenere il colon regolare; agisce da lassativo lieve. Lo Psillio è ricco di fibre solubili, indicate per la regolarità del transito intestinale e per favorire un'azione emolliente e lenitiva della mucosa intestinale. La Rosa centifolia è usata nella medicina ayurvedica come lassativo leggero, stimolante del fegato, digestivo, carminativo. Il Bilva, noto in India come "l'Albero sacro di Shiva", è utilizzato per pulire e tonificare l'intestino.
Secondo la tradizione Ayurvedica, Sarvantra favorisce le funzioni dei subdosha Apana Vata, Sadhaka, Ranjaka Pitta; promuove l'attività dei tessuti Rasa, Rakta.
In termini convenzionali, questo preparato, secondo la cultura ayurvedica, avrebbe la capacità di promuovere l'attività fisiologica del tratto interessato al processo digestivo e promuovere la reattività delle mucose agli attacchi di parassiti.
La dose giornaliera di tre compresse contiene: Rosa 305 mg, Psillio 305 mg, Bilva 305 mg, Haritaki 102 mg, Amalaki 102 mg, Bibhitaki 102 mg.

MODALITÀ D'USO: 1 compressa per 3 volte al giorno prima dei pasti, da deglutire con acqua. È possibile aumentare la dose e prolungare l'assunzione a discrezione del proprio consulente nutrizionista.

Condividi:FacebookTwitterwhatsapp


VEDI TUTTI I PRODOTTI:

Le informazioni presenti su questo sito non devono essere interpretate come consulenza medica e non intendono sostituire le prescrizioni mediche.
I prodotti erboristici non possono essere intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e devono essere utilizzati nell'ambito di uno stile di vita sano. Poichè non si tratta di farmaci, i risultati non sono garantiti e possono variare da persona a persona.