Consenso privacy
 
Home
|
Chi siamo
|
Prodotti
|
Informazioni
|
Biblioteca
|
Articoli
|
Erbario
|
Condizioni di vendita
|
Cestino
|
Cerca
|
Contatti
 
Valeriana

Valeriana

La droga è costituita dal rizoma ,con le radici, della Valeriana officinalis L. (fam. Valerianaceae), pianta perenne che cresce nei luoghi umidi, nei boschi e nei prati montani di tutta Italia.
Il rizoma si raccoglie in autunno o in primavera, da piante di almeno 2-3 anni; si fa essiccare all'ombra o a temperature inferiori a 45° C (è solo con l'essiccazione che la droga acquista il suo odore caratteristico). Si conserva in sacchetti di tela o carta.

Proprietà e Indicazioni
La Valeriana è un sedativo, sedativo del cuore, antispasmodico gastrointestinale.
Trova indicazione per stati di ansia, insonnia, tachicardia, ipereccitazione nervosa, vampe di calore, turbe della menopausa, spasmi dolorosi dello stomaco e dell'intestino.

Precauzioni d'uso
Evitare dosi elevate; non farne uso continuo nel tempo.
Valeriana


Condividi: