Consenso privacy
 
Home
|
Chi siamo
|
Prodotti
|
Informazioni
|
Biblioteca
|
Articoli
|
Erbario
|
Condizioni di vendita
|
Cestino
|
Cerca
|
Contatti
 
Olivo

Olivo

La droga è costituita dalle foglie dell'Olea europea L. (fam. Oleaceae), albero che può raggiungere i 10 metri di altezza, molto longevo (secolare). È spontaneo nelle regioni mediterranee, soprattutto al centro-sud, dove è anche ampiamente coltivato per estrarre l'olio dal suo frutto.
Le foglie si possono raccogliere tutto l'anno.

Proprietà e Indicazioni
Le foglie di Olivo hanno proprietà ipotensive per vasodilatazione periferica, sono diuretiche, antidiabetico-ipoglicemizzanti, febbrifughe.
L'uso fitoterapico è indicato per ipertensione lieve e suoi disturbi (è molto utile associarlo al Biancospino); per il diabete e angina pectoris (uso prolungato).
I polifenoli contenuti nelle foglie di Olivo esercitano inolte un'azione lenitiva e favoriscono i processi di riepitelizzazione delle mucose gastroesofagee.

Precauzioni d'uso
La fitoterapia può essere utilizzata per contrastare l'ipertensione solo nel caso in cui l'alterazione della pressione sia lieve e non richieda terapia farmacologica. In caso di terapia in atto, non interromperla senza l’autorizzazione del medico, per evitare possibili danni vascolari.
Olivo


Condividi: