PROMOZIONE BLACK WEEKEND!
usa il codice sconto BLACKFRIDAY22 su un ordine di almeno 50 euro e avrai uno sconto minimo del 20% su tutto il catalogo!
(Non cumulabile con altre promozioni in corso)

Autorizzo trattamento dati (informativa)
 
HOME
|
CHI SIAMO
|
PRODOTTI
|
INFORMAZIONI
|
BIBLIOTECA
|
ARTICOLI ERBORISTICI
|
ERBARIO
|
CONDIZIONI DI VENDITA
|
CESTINO
|
CERCA
|
CONTATTI
 
Tè Rosso (Rooibos)

Tè Rosso (Rooibos)

Il Tè rosso o Rooibos, Aspalathus linearis, è un arbusto appartenente alla famiglia delle Leguminosae. Cresce in Sud Africa, dove è utilizzato da secoli, ma il suo uso si sta rapidamente diffondendo anche in Europa. Anche se viene definito col nome "Tè" in realtà il Tè rosso non è parente del più conosciuto Tè ricavato dalla pianta Camellia sinensis, che invece appartiene alla famiglia delle Theaceae. La droga è costituita dalle foglie, utilizzate per ottenere un infuso dal bel colore rosso ambrato, dal gusto delicato e gradevole, che proprio per il suo colore viene chiamato dalle popolazioni locali Red Bush o Tè rosso africano, o anche Rooibos, che in lingua afrikaans significa cespuglio rosso. Le foglie del Rooibos non contengono caffeina, quindi il loro infuso non ha proprietà eccitanti come il classico Tè. Dopo il raccolto, le foglie rosse sono tritate e fatte fermentare prima della successiva fase di essicazione, lasciate asciugare al sole, oppure essiccate direttamente senza farle fermentare; il prodotto è così pronto per l'utilizzo tramite infusione in acqua calda, proprio come il Tè, ma lasciandolo macerare per un tempo un po' più lungo per favorire l'estrazione delle sostanze antiossidanti di cui il Rooibos è ricco.
L'infuso ottenuto dalle foglie non fermentate mantiene un colore verdastro ed è per questo conosciuto come Rooibos verde. Durante la fermentazione, il colore vira dal verde al rosso, a causa dell'ossidazione dei polifenoli; di conseguenza, l'infusione della droga fermentata dà origine a una bevanda rosso-brunastra, conosciuta come Rooibos rosso.

Proprietà e Indicazioni
Il Rooibos è particolarmente ricco di polifenoli, flavonoidi, vitamina C, minerali; i più attivi come antiossidanti sono i flavonoidi, dei quali la luteolina si è dimostrata essere la molecola più caratteristica ed attiva, che rende questa pianta officinale un ottimo "spazzino" dei radicali liberi. Ha anche proprietà blandamente sedative, digestive, antispasmodiche e immunostimolanti.
L'assenza di caffeina, il basso contenuto di tannini, la ricchezza di sostanze antiossidanti e il suo sapore assai gradevole fanno del Tè rosso un'ottima bevanda salutare adatta a sostituire il Tè verde: può essere utilizzata da adulti, bambini ed anziani, anche nelle ore serali, poiché non disturba il sonno; anzi, nell'uso tradizionale il Rooibos è utilizzato per migliorare la qualità del sonno e per i disturbi digestivi. Studi recenti ne hanno messo in evidenza, confermandole, le sue proprietà antiossidanti, utili per migliorare la salute e per favorire la bellezza della pelle.
Tè Rosso (Rooibos)



Condividi:FacebookTwitterwhatsapp